Le aziende italiane su Wikipedia: la ricerca Lundquist

Lundquist ha presentato a marzo 2012 la terza edizione della ricerca sulla qualità  delle informazioni relative alle maggiori aziende italiane presenti su Wikipedia. Le pagine migliori sono quelle di Luxottica, Fiat spa e Pirelli, supportate da un maggior numero di editor attivi.
Sebbene la qualità  dei contenuti sia migliorata rispetto all’edizione precedente, risalente all’aprile 2010, molte pagine risultano trascurate o completamente ignorate: in particolare, il contesto italiano è caratterizzato da una copertura ancora scarsa e ben 34 tra le maggiori 100 società  italiane non ha una pagina su Wikipedia.
L’80% delle pagine Wikipedia sulle aziende non presenta informazioni sull’area di business servita (nazionale o internazionale); solo il 20% fornisce il link ad una voce sulla biografia dell’amministratore delegato e il 22% a quella del presidente. L’88% non ha informazioni sul consiglio di amministrazione né e sul management, mentre il 75% non presenta informazioni sui principali azionisti. L’83% non presenta informazioni sulle controversie e temi critici; il 63% non presenta fotografie all’interno della voce. Solo l’11% presenta almeno 26 editor diversi che hanno contribuito alla voce nel 2011 e solo il 9% ha avuto un aggiornamento mensile dell’articolo svolto almeno da 6 editor diversi nell’ultimo quadrimestre.

– Le aziende italiane su Wikipedia – La ricerca (.pdf)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Cambia la fruizione degli show tv: 6 su 10 fanno binge watching e per seguire le serie rinunciano a tutto

Ogni anno 21 milioni di atti di pirateria su sport live. Fapav: calcio e F1 gli eventi più seguiti

Classifica dell’informazione online a settembre su dati Audiweb 2.0. Repubblica, Corriere e TgCom24 in testa – TABELLA