FESTA CINEMA: POLVERINI, APPROFONDIMENTI SU AMMANCO

(AGI) – Roma, 3 apr. – “Non credo che la Festa del Cinema sia a rischio, e’ evidente che siccome parliamo di soldi pubblici dobbiamo approfondire rispetto all’ammanco, perche’ oggettivamente e’ molto piu’ importante di quanto era stato stimato all’inizio”. Lo ha detto la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, in merito all’ammanco evidenziato nella fondazione della Festa del Cinema di Roma. “Il Cda ha inviato una lettera ai soci – ha spiegato la presidente Polverini a margine della Santa Messa che si e’ svolta in Regione per celebrare la Pasqua insieme ai dipendenti – per dire che c’e’ un ammanco di 2 milione e 300mila, quindi va fatto qualche accertamento per capire come proseguire. Adesso ci sara’ la convocazione dell’assemblea dei soci e decideremo insieme agli altri”. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi