Russia/ Il municipio di Mosca prepara holding dei media

Compra una radio e un quotidiano. Ha già  tre canali tv
Mosca, 3 apr. (TMNews) – Il municipio di Mosca avrà  una vera holding, con canali tv, radio e quotidiano. Sinora il sindaco poteva controllare soltanto tre canali locali: “tv Center”, “Mosca 24” e “Doverie (fiducia)”. Ma adesso l’amministrazione di Sergey Sobyanin intende acquistare anche una stazione radio “Govorit Mosca (Parla Mosca)” e il giornale “Vechernaja Moskva”.
A tal fine, la città  acquisterà  dal vice governatore di San Pietroburgo Vasilij Kichedzhi il restante 60% delle azioni della stazione radio, e dalla Banca di Mosca il 100% del giornale. Lo riporta oggi il quotidiano “Kommersant”, citando il capo del dipartimento di Mosca, per i media e la pubblicità  Vladimir Chernikov. “La nostra sfida non è solo quella di ottimizzare i costi, ma anche di migliorare la qualità  dei media”, ha detto Chernikov.
Attualmente la città  possiede tre canali televisivi, ma negli ultimi mesi è stato investito molto nel rinnovo dei palinsesti. E le immagini trasmesse e la tempestività  delle notizie è sempre più concorrenziale rispetto alle tv di stato.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari