TV: MORANDI E CELENTANO TORNIAMO IN VIDEO MA NON E’ DETTO IN RAI

(AGI) – Roma, 3 apr. – Gianni Morandi e Adriano Celentano di nuovo insieme in televisione, ma non e’ detto che sia la Rai, perche’ “non c’e’ solo la Rai”. Un’idea c’e’ gia’. E’ lo stesso Morandi a riferirlo, in un’intervista al settimanale ‘Chi’ in edicola domani. Quindi non e’ detto che sia lo scherzo del servizio pubblico, “in questo momento mi sento di affermare che noi due potremmo lavorare ovunque, ripeto, ovunque, soprattutto per il piacere di stare insieme”. Morandi spiega che il Festival di Sanremo “ha rinsaldato l’amicizia tra me e Adriano”. E l’intervista arriva dopo una vacanza ad Asiago con Adriano e moglie Claudia Mori, Lucio Presta e moglie Paola Perego, e Gianmarco Mazzi (direttore artistico dell’ultimo Festival, ndr), tutti ospiti nella villa del “Molleggiato”. “Prima del Festival ci eravamo dati appuntamento ad Asiago per una breve vacanza. Promessa mantenuta. E’ stato bello, emozionante. Adriano, anche come padrone di casa, e’ un catalizzatore di emozioni”. Questa breve vacanza potrebbe avere convinto Morandi e Celentano a lavorare a un progetto comune. “Dell’ultimo Sanremo non ricordero’ le polemiche, ma lo splendido duetto che ho cantato con Adriano sulle note di ‘Ti penso e cambia il mondo’. Lo abbiamo anche inciso in sala”. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi