New media

04 aprile 2012 | 9:38

GOOGLE: ANCHE EXPEDIA E TRIPADVISOR PRESENTANO RICORSO A UE

NUOVE DENUNCE IN AMBITO INCHIESTA PRSEUNTA POSIZIONE DOMINANTE

(ANSA-AFP) – BRUXELLES, 3 APR – I siti di viaggi online Expedia e Tripadvisor hanno presentato un ricorso alla Commissione Ue contro Google. Si allunga così la lista delle denunce contro il gigante dei motori di ricerca online, già  nel mirino dell’Ue che sta svolgendo un’inchiesta per presunta posizione dominante. Le denunce di Expedia e Tripadvisor, cui si aggiunge anche quella presentata dal sito Gb Streetmap, portano a “14 le denunce finora nell’ambito del procedimento antitrust aperto nel 2010″, sul gigante di Montan View, riferisce una fonte della commissione Ue. Bruxelles ha aperto alla fine del novembre 2010 un’indagine formale nei confronti di Google dopo una serie di denunce e ha nel mirino due mercati, quello del motore di ricerca e quello della pubblicità  online. La Commissione intende accertare se Google favorisca i propri servizi, penalizzando quelli dei suoi concorrenti nei risultati dal suo motore di ricerca, e sta esaminando le possibili clausole di esclusività  imposte ai partner pubblicitari. Sulla vicenda nei giorni scorsi il commissario europeo alla Concorrenza, Joaquin Almunia, ha annunciato che i primi risultati saranno resi noti ad aprile. (ANSA-AFP)