TLC

05 aprile 2012 | 9:20

Wind: annunciato pricing per offerta bond senior secured

ROMA (MF-DJ)–Wind Acquisition Finance S.A.(Waf) ha annunciato oggi il pricing relativo all’offerta di ulteriori obbligazioni di tipo senior secured (Senior Secured Notes) con scadenza 2018 per 200 milioni di euro con un coupon di 7 3/8% e per 400 milioni di dollari Usa con un coupon di 7 1/4% (Obbligazioni Addizionali). Le Obbligazioni Addizionali, costituiscono un’emissione aggiuntiva (c.d. tap issue) effettuata in base all’Indenture datato 26 novembre 2010, in forza del quale sono state emesse le Senior Secured Notes con scadenza 2018 per 1.750 milioni di euro al 7 3/8% e 1.300 milioni di dollari USA al 7 1/4%. Rispetto a queste, le Obbligazioni Addizionali saranno tuttavia negoziate con un diverso numero Cusio/Isin. Lo rende noto un comunicato della stessa Wind Acquisition Finance.
Le Obbligazioni Addizionali -prosegue la nota- garantite da Wind Telecomunicazioni S.p.a. (“Wind”), costituiranno obbligazioni senior di Waf e la garanzia di Wind concorrera’ pari passu con le obbligazioni della stessa Wind contemplate dai contratti di finanziamento senior di cui essa e’ parte (c.d. Wind Senior Secured Credit Facilities).
Waf -conclude la nota- intende impiegare parte del ricavato netto dell’emissione obbligazionaria per effettuare il rimborso di 250 milioni di euro del finanziamento ponte (c.d. bridge loan) assunto nell’ottobre 2011.