Diego Della Valle esce da Rcs: “La mia battaglia non finisce qui”

“Il comportamento maldestro e pretestuoso di alcuni membri mi ha spinto con determinazione a richiedere di liberare il mio pacchetto azionario da ogni vincolo”. Lo scrive Diego Della Valle in una lettera del 4 aprile 2012 in cui annuncia di lasciare il patto di Rcs e lo ribadisce il giorno seguente in un’intervista pubblicata su ‘Repubblica’: “Vogliono controllare il Corriere, ma la mia battaglia non finisce qui”, dichiara.

– La lettera di Diego Della Valle (.pdf)

– L’intervista a Diego Della Valle su Repubblica (.pdf)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Classifica dei quotidiani più diffusi a maggio (carta+digitale). Calano tutti e tanto tranne Avvenire, Gazzettino e Fatto

Corriere.it o Repubblica.it? Solo un lettore su tre sceglie, la maggioranza legge entrambi

Classifica dell’informazione online Comscore, maggio 2018: Repubblica, Corriere della Sera e TgCom24 sul podio – TABELLA