Cinema/ Dall’11 aprile a Roma il Festival del Cinema Patologico

Terza edizione con giuria di ragazzi disabili, apre Cristicchi
Roma, 5 apr. (TMNews) – L’11 aprile al via a Roma con Simone Cristicchi la terza edizione del Festival Internazionale del Cinema Patologico con una giuria composta da 20 ragazzi disabili psichici e presieduta dall’attore diversamente abile Stefano Nicolò Amati. Fino al 15 aprile la rassegna, prodotta e diretta da Dario D’Ambrosi e dall’Associazione del Teatro Patologico O.n.l.u.s, proporrà  opere non necessariamente legate alla materia della disabilità  ma che spaziano attraverso i più svariati contesti, incontri e dibattiti. Tra gli ospiti di quest’anno oltre a Cristicchi ci sono Filippo Timi, Marco Giallini, Stefano Rulli, Stefano Sollima, Paolo Carnera, l`Orchestraccia dal vivo con il cast della serie tv “Romanzo Criminale” e il Direttore d’orchestra Gerardo di Lella.
La giuria particolare decreterà , adottando parametri e criteri lontani dai canoni comuni per assegnare i premi, il miglior film, la miglior regia, il miglior attore protagonista, la miglior attrice protagonista dei cortometraggi e lungometraggi selezionati dalla direzione artistica. I ragazzi coinvolti hanno svolto un periodo di formazione cinematografica all`interno del programma didattico della Scuola di Formazione Teatrale per Ragazzi Diversamente Abili “La Magia del Teatro”, che ha cominciato le sue attività  a partire da gennaio 2012.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo