Rcs/ Proto Organization: incrementeremo la nostra quota

Attualmente detengono lo 0,5%
Roma, 9 apr. (TMNews) – La Proto Organization attraverso la propria sede di Londra ha avuto incarico dai propri investitori di incrementare la quota in Rcs.
“Attualmente – si legge in una nota – deteniamo poco più dello 0,5% acquistato dopo l’uscita di Della Valle dal patto di sindacato del Corriere della Sera” spiega Alessandro Proto ” il titolo ha già  avuto un balzo di oltre il 20% dopo il nostro ingresso e vista l’instabilità  dei soci storici e la liquidità  di chi è fuori dal patto, siamo sicuri che ci saranno degli sviluppi interessanti sotto tutti i punti di vista. Fino a poche settimane fa RCS era considerata intoccabile – prosegue Proto – ma visto quanto sta accadendo e in vista delle prossime elezioni abbiamo deciso di far parte della partita consapevoli che potremmo giocare un ruolo fondamentale nel futuro della società “

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari