Televisione

10 aprile 2012 | 10:32

Foxtel: autorita’ antitrust Australia autorizza takeover Austar

MELBOURNE (MF-DJ)–L’autorita’ antitrust australiana autorizzera’ l’acquisizione proposta dalla societa’ di pay-tv Foxtel per la sua collega Austar United Communications da 1,9 mld aud (1,96 mld usd). L’Australian Competition and Consumer Commission ha dichiarato che non si opporra’ all’accordo dopo che Foxtel ha fornito delle garanzie di valore legale che impediranno alla societa’ di acquistare diritti esclusivi di Iptv (Internet Protocol Television) per una serie di programmi tv e contenuti cinematografici. “Prendendo in considerazione le garanzie offerte da Foxtel, la Accc e’ convinta che l’acquisizione proposta non dovrebbe ridurre la concorrenza in modo sostanziale”, ha dichiarato il presidente della Commissione, Rod Sims. Foxtel e’ per il 50% di proprieta’ di Telstra, mentre Consolidated Media Holdings e News Corp., societa’ proprietaria di Dow Jones Newswires, che insieme a Class E. controlla quest’agenzia, hanno entrambe una quota del 25%.