MURDOCH: CAMERON, BLAIR E BROWN ENTRO GIUGNO IN COMMISSIONE

PER PREMIER UNA ‘GRATICOLA’ PER VIA RAPPORTI CON VIP GRUPPO TYC

(ANSA) – LONDRA, 10 APR – Il primo ministro Tory David Cameron e i suoi predecessori laburisti Tony Blair e Gordon Brown testimonieranno a partire da fine maggio alla Commissione Leveson che indaga per conto del governo sullo scandalo delle intercettazioni dei giornali di Rupert Murdoch. Cameron deporrà  a metà  giugno dopo Blair e Brown, secondo indiscrezioni raccolte dai media britannici. Dopo aver esaminato l’etica dei media la commissione Leveson si sta per occupare dei rapporti tra stampa e politici e per Cameron potrebbe essere una vera e propria ‘graticola’ alla luce dei suoi rapporti con ex responsabili di News International: dall’ex portavoce di Downing Street Andy Coulson (ex direttore del defunto domenicale News of the World) all’ex ad del gruppo Rebekha Brooks, a sua volta compagna di cavalcate in campagna.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari