Lega/ Candidata sindaco lancia su Facebook il “Gioco del Trota”

De Martini (La Destra): Per mettere in rete parentopoli genovese
Genova, 10 apr. (TMNews) – Susy De Martini, candidato sindaco di Genova per La Destra, ha lanciato su Facebook il “Gioco del Trota”. In una pagina del più famoso social network l’aspirante primo cittadino raccoglierà  le segnalazioni di presunte raccomandazioni e favoritismi nell’ambito di quella che definisce “la parentopoli genovese”.
“E’ un gioco – spiega De Martini – ma anche la conferma che a Genova e in Liguria non mancano casi simili a quello di Renzo Bossi, detto ‘il trota’. Sotto la Lanterna – sottolinea l’ex esponente del Pdl – sono molti i parenti e gli amici degli amici, piazzati in ruoli chiave della politica, pagati profumatamente con soldi pubblici”.
“Personalmente – aggiunge il candidato sindaco della Destra – ho alcuni suggerimenti da dare: penso alle consigliere regionali Roberta Gasco, nuora di Clemente Mastella, a Maruska Piredda, paracadutata non si sa con quali meriti da Di Pietro ma non vorrei dimenticare Marilyn Fusco, signora Paladini e Sara Armella, presidente di Fiera Genova e moglie del coordinatore Pd Lunardon”.
“Tra gli uomini – conclude De Martini – lo stesso Marco Doria può essere considerato a suo modo un ‘trota’ alla genovese, in quanto consigliere comunale Pci quando il padre era ai vertici dello stesso partito”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi