Giornalismo/ A Modena la 3 giorni in ricordo di Edmondo Berselli

Dal 12 aprile prima edizione di “Quel gran genio del mio amico”
Modena, 10 apr. (TMNews) – Tre giorni di dibattiti, di presentazioni libri, di proiezioni di filmati per raccontare la storia di Edmondo Berselli, il giornalista e scrittore morto due anni fa. E’ la prima edizione di “Quel gran genio del mio amico”, l’iniziativa del Comitato “Amici di Edmondo Berselli” in programma dal 12 al 14 aprile a Modena, grazie alla collaborazione del Comune, della Banca Popolare dell’Emilia Romagna, di Conad e del Cersaie.
Giovedì alle 18, all’auditorium Marco Biagi di Modena, il primo appuntamento è dedicato all’economia, con interventi di Ezio Mauro e Ilvo Diamanti, direttore ed editorialista del quotidiano “La Repubblica” che presenteranno, con Salvatore Rossi, vicedirettore della Banca d’Italia, il libro di Berselli “L’economia giusta”. Venerdì alle 21 al Forum Monzani, sarà  la volta di “Edmondo Berselli e la scrittura”, una presentazione dell’ebook “E poi chi lo porta fuori il cane?” con Gad Lerner e Dà nilo Mainardi. Sabato alle 17 alla Sala Truffaut “Edmondo Berselli e la televisione” con proiezioni di puntate di programmi per Rai2, presentate da Riccardo Bocca, critico tv di “L’Espresso” e Michele Bovi, capostruttura di Rai1.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari