Cinema/ Giallo “The Avengers”: manca ancora una scena

Lo rivela Robert Downey Jr: verità  o trovata pubblicitaria?
Milano, 14 apr. (TMNews) – “The Avengers” sembrava pronto a sbarcare al cinema negli Usa, ma non è così secondo Robert Downey Junior. L’attore, che torna a vestire i panni d’acciaio di “Iron Man”, alla presentazione del film a Los Angeles si lascia andare a un’ambigua rivelazione: “Questa sera gireremo un’ultima scena.
Non sto scherzando”. Il regista Joss Whedon ha smentito, ma l’ipotesi è stata accreditata da Mark Ruffalo/Hulk. Resta il dubbio se si tratti di un’operazione puramente pubblicitaria o di un ritocco dell’ultima ora, ma il web ha ugualmente gradito la news lasciandosi andare a speculazioni e supposizioni.
La stampa italiana avrà  modo di venire a capo del mistero la prossima settimana, quando sabato 21 il cast al gran completo sarà  a Roma per la presentazione della pellicola, la cui uscita è prevista in Italia per il 25 aprile. Sono quindi attesi nella capitale, oltre ai già  citati Downey Jr. e Ruffalo, anche Chris Evans, che interpreta Capitan America nel film, Scarlett Johansson (ovvero la Vedova Nera) e Chris Hemsworth, che invece sul grande schermo è il potente Thor. Insomma, una vera schiera di supereroi che promette di portare in sala un riuscito connubio tra azione e umorismo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo