Editoria

19 aprile 2012 | 11:20

ENI: PARTNER ESCLUSIVO DEL CAMPIELLO GIOVANI 2012

ENI: PARTNER ESCLUSIVO DEL CAMPIELLO GIOVANI 2012
19/04/2012 – 10:34 – ECONOMIA

ENI: PARTNER ESCLUSIVO DEL CAMPIELLO GIOVANI 2012

SAN DONATO MILANESE (ITALPRESS) – Eni da quest’anno e’ partner esclusivo della 17^ edizione del Premio Campiello Giovani. Su oltre 350 elaborati ricevuti da tutta Italia sono stati individuati nella prima fase di selezione i 25 semifinalisti e domani, nell’evento “Le voci del talento” (Verona, Teatro Nuovo ore 10) che coinvolgera’ personaggi noti del mondo della letteratura, dello spettacolo e dell’imprenditoria, il Comitato Tecnico comunichera’ i nomi dei cinque finalisti.
Il vincitore verra’ poi annunciato sabato 1� settembre a Venezia in occasione della cerimonia di premiazione del Premio Campiello, giunto alla sua 50�edizione.
“Eni, in veste di partner ufficiale del Campiello Giovani, si mostra ancora una volta azienda attenta ai talenti emergenti – spiega il gruppo in una nota -. Il sostegno di Eni alla letteratura, infatti, risale alle origini dell’azienda per volonta’ del suo fondatore e primo presidente, Enrico Mattei, convinto della necessita’ di far dialogare tra loro i due mondi, quello tecnologico e quello artistico, apparentemente distanti eppure legati tra loro da uno straordinario impulso creativo. Dal 2010 Eni ha scelto per la propria comunicazione i talenti emergenti. A giovani illustratori, registi, musicisti, scrittori, attori e performer internazionali viene affidato il compito di rappresentare, nelle modalita’ e negli stili piu’ diversi, i propri tratti distintivi: internazionalita’, innovazione, ricerca, rispetto”.
(ITALPRESS) – (SEGUE).
sat/com 19-Apr-12 10:34
ENI: PARTNER ESCLUSIVO DEL CAMPIELLO GIOVANI 2012-2-
19/04/2012 – 10:34 – ECONOMIA

ENI: PARTNER ESCLUSIVO DEL CAMPIELLO GIOVANI 2012-2-

Motivo ispiratore e’ “la valorizzazione delle eccellenze in tutti i campi. Attraverso la comunicazione si interpreta in chiave innovativa il ruolo della committenza, offrendo la possibilita’ di esprimersi, creando valore e comunicando con quel linguaggio unico e riconoscibile che gia’ contraddistingue Eni negli 85 paesi in cui opera – conclude la nota -. Con il sostegno al Campiello Giovani 2012 Eni, ancora una volta, si dimostra attenta nel promuovere appuntamenti di qualita’ nel segno del rapporto virtuoso tra impresa e cultura”.
(ITALPRESS).
sat/com 19-Apr-12 10:34