INTERNET: RUSSIA; MINISTERO PENSA A CONTROLLO RETI SOCIALI

(ANSA) – MOSCA, 19 APR – Il ministero delle comunicazioni ha messo a punto un nuovo sistema di monitoraggio dei media per il presidente e il governo che dovrebbe permettere di sorvegliare non solo la stampa scritta ed elettronica ma anche di analizzare le reti sociali, dai blog ai forum. Lo scrive il quotidiano Izvestia. Il web è diventata la nuova frontiera dell’informazione libera, di fronte ad un sistema mediatico tradizionale saldamente controllato direttamente o indirettamente dal Cremlino. In Russia vi sono quasi 60 milioni di internauti al mese – con una crescita annuale del 15% – il 99% dei quali usa le reti sociali: oltre 34 milioni su V Kontaktie, più di 27 milioni su Odnoklassniki, 9 milioni su Facebook e oltre 5 milioni di blogger sulla piattaforma del LiveJournal. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti