Mondadori/ Marina Berlusconi confermata presidente, no nuovi soci

No ad aumento di capitale, niente dividendo
Segrate (Milano), 19 apr. (TMNews) – Marina Berlusconi è stata confermata dall’assemblea di Mondadori presidente della società .
Ora è in corso il consiglio di amministrazione per la riassegnazione delle deleghe del board appena eletto.
Rispondendo, durante i lavori dell’assemblea, ad una domanda sull’eventualità  dell’ingresso di nuovi soci e di un aumento di capitale, Marina Berlusconi ha replicato: “Non sono assolutamente previsti nuovi soci. Sono voci prive di fondamento. Al momento – ha aggiunto – non è previsto un aumento perché non è necessario: la struttura finanziaria della società  è solida”.
L’assemblea di Mondadori ha approvato la destinazione dell’utile di esercizio di 55 milioni a riserva straordinaria, senza la distribuzione di un dividendo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari