Manager

19 aprile 2012 | 15:03

Leonardo Salazzari, chief operating officer di Saet Group

Il 19 aprile 2012, Leonardo Salazzari è stato nominato chief operating officer (coo) di Saet Group, il gruppo multinazionale guidato da Davide Canavesio, con Headquarters a Leinì (Torino), specializzato in impianti per il trattamento termico a induzione. Quarantotto anni, di origine argentina, già  industrial director in Pininfarina Spa, il nuovo coo ha inoltre ricoperto posizioni dirigenziali in importanti multinazionali come Fiat Auto e Ferrari. Arriva in Saet nel momento in cui il gruppo ha appena ampliato la propria struttura, contando su 4 siti produttivi in Italia, Cina, India e Usa e un centro di ricerca a Padova.
La nomina di Salazzari è   concomitante con la nomina del nuovo general manager di Saet China e il conferimento di nuovi incarichi in estremo Oriente e America.
General manager di Saet China è stato nominato Pierpaolo Bonafede: 41 anni, laureato in Organizzazione e management e con lunga esperienza dell’automazione industriale, lavora in Cina da quasi 20 anni. Il nuovo regional manager far East e area manager Korea è Fabrice Bonifaci: francese, 47 anni, ingegnere elettromeccanico, con profonda esperienza nel settore dell’induzione. Il nuovo regional manager americas è invece Alberto Riva: 45 anni, ingegnere meccanico, ha operato nell’industria manifatturiera, sviluppandone la presenza sui mercati di tutto il mondo. Il nuovo senior general manager India è Rajesh Sabharwal: 46 anni, ingegnere meccanico specializzato in marketing management, porta in Saet la sua esperienza maturata in circa 25 anni nell’industria manifatturiera locale e internazionale.