TI Media/ Stella: Alcune attività  no core Mtv andranno a Viacom

Come canali Nickelodeon, Comedy Central e musicali su Sky
Milano, 24 apr. (TMNews) – Nell’ambito del progetto di ristrutturazione di Mtv Italia, il 2012 vedrà  il passaggio al socio Viacom di alcune attività  ritenute no core, tra queste i canali Nickelodeon (per bambini), Comedy Central e i canali satellitari musicali sulla piattaforma Sky. Lo ha affermato l’amministratore delegato di Telecom Italia Media, Giovanni Stella, nel corso dell’assemblea annuale degli azionisti.
“Nel corso del 2012 proseguirà  il processo di ristrutturazione di Mtv che la porterà  ad assumere le caratteristiche di un’offerta più generalista – ha detto Stella – Sarà  effettuato un significato piano di investimenti in contenuti e marketing, accompagnato da un ampio piano di ristrutturazione. Nell’ambito del progetto – ha concluso – è stato poi avviato il processo che, nel corso del 2012, porterà  al passaggio a Viacom di alcune attività  no core”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi