RAI: ZAVOLI, PUBBLICITA’ FONDAMENTALE MA ANCHE INTERESSE PUBBLICO

(AGI) – Roma, 24 apr. – “La raccolta della pubblicita’, insieme con il canone – con riferimento al bilancio – costituisce un punto fondamentale per ogni progetto dell’Azienda. Ma la Rai e il suo dovere primario, cioe’ il Servizio pubblico, devono coincidere nello sforzo di interpretare l’interesse generale della collettivita’; pena il dover decidere che si lascia venir meno, senza opporre una nuova strategia, l’identita’ stessa della nostra Nazione”. Lo ha detto il Presidente della Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, Sergio Zavoli, in chiusura della seduta di oggi dedicata all’audizione dei vertici Sipra.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi