Scienza/ Irresistibile ascesa tablet, in 2012 saranno 760 milioni

Elimineranno i laptop, ma resisteranno i personal computer

Roma, 26 apr. (TMNews) – Secondo l’ultimo rapporto di Forrester Research, i tablet conosceranno una crescita media annuale del 46 per cento, e nel 2016 ne circoleranno nel mondo 760 milioni. Un risultato spettacolare per un prodotto che circola da soli due anni, con il lancio dell’iPad di Apple. Gli analisti prevedono che i tablet finiranno per prendere il posto dei laptop come prodotto di larga diffusione, mentre i personal computer resisteranno e nel 2012 saranno due miliardi.

Alla base del successo dei tablet ci saranno i prodotti di contorno, come i device che servono per amplificarne le funzionalità  e collegarli ad altri dispositivi come le tv. I tablet, sempre secondo il rapporto Forrester, probabilmente diventeranno il dispositivo prediletto dai consumatori nei mercati emergenti, dove rappresenteranno in molti casi il primo strumento per l’accesso a internet posseduto dalle famiglie.

Il mercato continuerà  ad essere dominato da Apple, anche se Microsoft, con il sistema operativo Windows 8, appare destinato ad acquisire nuove quote di mercato: questo, però, secondo le previsioni degli economisti dell’istituto di ricerca, avverrà  soprattutto a spese di Android, il sistema operativo di Google.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti