SALONE LIBRO: MADRINA E’ DIRETTORE EDITORALE PIEMME

(ANSA) – TORINO, 26 APR – La madrina della 25/a edizione del Salone Internazionale del Libro è Maria Giulia Castagnone, direttore editoriale delle Edizioni Piemme dal 1998. Laureata in letteratura americana, ha cominciato a lavorare in editoria con un famoso agente letterario, Eric Linder (“Un maestro – dice – Non dava insegnamenti teorici. Raccontava”). E’ poi entrata in Feltrinelli come editor della narrativa straniera, e in Sperling&Kupfer come direttore editoriale. All’inizio degli anni ’90 ha fondato, con altri soci, la casa editrice Anabasi. Dopo una parentesi in Marsilio, su invito di Pietro Marietti e’ infine approdata alla Piemme, aprendola alla narrativa e alla saggistica, e portandola a diventare la quinta casa editrice italiana per fatturato. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari