TLC: AGCOM, DA CALABRO’ IL 2 MAGGIO BILANCIO FINE MANDATO

CONSIGLIO SCADE A META’ MESE

(ANSA) – ROMA, 27 APR – Il prossimo 2 maggio, alle ore 11.30, presso Palazzo della Minerva (Sala Capitolare) il presidente dell’Autorità  per le garanzie nelle comunicazioni, Corrado Calabrò, illustrerà , alla presenza del Ministro dello Sviluppo Economico, Corrado Passera, e di altri esponenti del Governo, delle principali istituzioni e dei rappresentanti degli operatori delle comunicazioni elettroniche il bilancio dei fine mandato dell’Agcom. Calabrò traccerà  un quadro d’assieme dell’attività  dell’Autorità  nel corso del settennato 2005-2012 ripercorrendo i principali provvedimenti adottati nel settore delle tlc e in quello radiotelevisivo e passando in rassegna i risultati che il Consiglio uscente – il cui mandato scadrà  a metà  maggio – lascia in eredità  al prossimo. A seguito del decreto “Salva Italia” del nuovo Consiglio faranno parte, oltre al Presidente, quattro Commissari anziché gli otto che compongono l’attuale Consiglio, nominati due dalla Camera e due dal Senato. La designazione del Presidente spetta invece al premier su proposta del ministro dello Sviluppo economico e deve essere ratificata dalle commissioni competenti dei due rami del Parlamento con una maggioranza dei due terzi.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci