Comunicazione, New media, TLC

02 maggio 2012 | 9:05

BSkyB: ricavi 9 mesi a 5,078 mld gbp

LONDRA (MF-DJ)–Nei 9 mesi terminati il 31 marzo British Sky Broadcasting Group ha registrato un aumento dei ricavi e dell’utile netto, rispettivamente a 5,08 mld gbp e a 689 mln gbp, grazie ai nuovi clienti e alla domanda per i suoi prodotti telefonici e di banda larga, e ha dichiarato che il suo servizio di Internet streaming, Now TV, e’ in linea per il lancio nella prima meta’ del 2012. L’utile netto e’ aumentato del 30% rispetto ai 581 mln gbp dell’anno scorso, mentre i ricavi sono cresciuti del 5,1% rispetto ai 4,83 mld gbp di un anno fa, in linea con le previsioni del mercato. L’utile operativo del periodo escluse le voci straordinarie e’ aumentato del 15% a 908 mln gbp, lievemente al di sopra delle stime di mercato di 902 mln gbp e a fronte dei 790 mln gbp dell’anno precedente. BSkyB nei 9 mesi al 31 marzo ha registrato 326.000 nuovi clienti, il 3,2% in piu’ rispetto all’anno scorso, portando i suoi abbonati totali a 10,6 mln. La societa’ non ha fornito cifre per il 3* trimestre, se non qualche valore operativo, come i 78.000 nuovi clienti registrati negli ultimi 3 mesi. News Corp., societa’ proprietaria di Dow Jones & Co., che insieme a Class E. controlla quest’agenzia, e’ il maggiore azionista di BSkyB, con una quota del 39,1%.