Televisione

02 maggio 2012 | 10:08

Rai/ Ascolti di domenica 29 aprile

Roma, 30 apr. (TMNews) – La seconda parte della fiction ‘Titanic nascita di una leggenda’ trasmessa su Rai1 ieri, domenica 29 aprile, è stato il programma più visto nel prime time come numero di spettatori, avendo ottenuto 3 milioni 95 mila spettatori e uno share del 12.52.
La serata televisiva prevedeva su Rai2 il telefilm ‘N.C.I.S.’ che ha ottenuto 3 milioni 42 mila spettatori e uno share dell’11.59.
Su Rai3 ottimo risultato per il programma di Fabio Fazio ‘Che tempo che fa’ con 4 milioni 194 mila spettatori e uno share del 16.55. Subito dopo molto bene anche ‘Report’ con 3 milioni 30 mila e il 12.66.
In seconda serata su Rai2 ‘La domenica sportiva’ è stato il programma più visto con 2 milioni 6 mila spettatori e uno share del 13.39.
Il pomeriggio continua ad essere all’insegna dei programmi Rai: su Rai1 lo spazio di Massimo Giletti “Domenica in l’Arena” è sempre il programma più visto della fascia oraria avendo ottenuto nella prima parte 3 milioni 589 mila spettatori e uno share del 18.87; nella seconda 3 milioni 517 mila con il 20.44 e nella terza 2 milioni 739 mila e il 17.33.
Molto bene anche lo spazio di Lorella Cuccarini ‘Domenica in Così è la vita’ che ha realizzato nella prima parte 1 milione 874 mila spettatori e uno share del 13.19; nella seconda 1 milione 965 mila con il 15.52 e nella terza 2 milioni 280 mila e il 17.82.
Nella stessa fascia oraria su Rai2 ‘Quelli che il calcio’ ha registrato 1 milione 463 mila spettatori e uno share del 9.49, mentre su Rai3 ‘In mezz’ora’ ha totalizzato 1 milione 205 mila con il 6.64.
Su Rai2 alle 17.15 ‘Stadio sprint’ ha fatto registrare 1 milione 352 mila spettatori e uno share del 10.62, mentre alle 18.30 ‘Novantesimo minuto’ ha realizzato 2 milioni 301 mila con il 16.07.
Nell’access prime time ‘Affari tuoi’ si conferma vincente con 4 milioni 560 mila spettatori e uno share del 17.84.
Vittoria delle reti Rai in prima serata con 11 milioni 531 mila spettatori e uno share del 44.88 e nell’intera giornata con 4 milioni 447 mila e il 39.39.