Rcs: Proto sotto la lente Consob

MILANO (MF-DJ)–Alessandro Proto e’ finito nel mirino della Consob.
Sul finanziere italiano attivo in Svizzera, Francia, Spagna, Inghilterra e Usa, scrive MF, sono in corso nuove verifiche e ulteriori accertamenti, che hanno portato la Commissione di vigilanza ad aprire un apposito fascicolo. Comunque Proto anche ieri e’ uscito allo scoperto, annunciando pubblicamente di avere presentato “un’offerta valida per 15 giorni” alle Generali per “l’intero pacchetto di azioni Rcs (3,96%) al prezzo di 1 euro per azione”. Alessandro Proto e’ finito nel mirino della Consob. Sul finanziere italiano attivo in Svizzera, Francia, Spagna, Inghilterra e Usa sono in corso nuove verifiche e ulteriori accertamenti, che hanno portato la Commissione di vigilanza ad aprire un apposito fascicolo. Comunque Proto anche ieri e’ uscito allo scoperto, annunciando pubblicamente di avere presentato “un’offerta valida per 15 giorni” alle Generali per “l’intero pacchetto di azioni Rcs (3,96%) al prezzo di 1 euro per azione”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari