Televisione

04 maggio 2012 | 12:50

RAI: OK AZIONISTI BILANCIO 2011; 6 GIUGNO POSSIBILI NOMINE CDA

(AGI) – Roma, 4 mag. – L’assemblea degli azionisti Rai ha approvato il bilancio consuntivo 2011 dell’azienda di viale Mazzini. Un bilancio – quello che a fine marzo era stato presentato dal direttore generale Lorenza Lei al Cda, che l’aveva preso in esame e pre-approvato – che si e’ chiuso con un attivo di 4,1 milioni di euro, dopo cinque anni di fila invece in rosso. L’assemblea si e’ poi aggiornata al 6 giugno, data della possibile – ma potrebbe anche non essere quella decisiva e slittare quindi avanti – nomina del nuovo Cda.
I lavori sono stati presieduti da Paolo Garimberti, presidente di garanzia Rai, e dei due azionisti vi ha partecipato il piu’ preponderante per peso societario, il ministero dell’Economia. C’erano inoltre lo stesso direttore generale Lei, l’intero collegio sindacale e vi assisteva anche il rappresentante della Corte dei Conti. Presenti anche due componenti del Cda. L’approvazione del bilancio consuntivo 2011 significa termine del mandato dell’attuale Cda, con la differenza sostanziale pero’ che questo non equivale a termine di ogni attivita’ dell’attuale organismo di gestione aziendale. Tanto e’ vero che da qui al 6 giugno, ma potrebbe anche essere oltre quella data, il Cda presieduto da Garimberti proseguira’ senza soluzione di continuita’ nel lavoro di amministrazione dell’azienda, con gli stessi poteri decisionali e di indirizzo del primo giorno di insediamento. (AGI)