TLC

04 maggio 2012 | 13:47

TLC: NOKIA SIEMENS NETWORK TAGLIA 580 POSTI SU 1.100 ITALIA

(ANSA) – MILANO, 4 MAG – Nokia Siemens Network (Nsn), attiva nella costruzione di ponti radio, nelle fibre ottiche e negli scavi per le telecomunicazioni, ha annunciato 580 esuberi su 1.100 dipendenti in Italia. Lo rivela Vittorio Sarti, della segreteria della Uilm di Milano e della Lombardia, mentre è in corso un confronto tra azienda e sindacati in Assolombarda. Nsn, frutto di un’alleanza tra Nokia e Siemens, aveva già  annunciato 17.000 esuberi a livello mondiale lo scorso novembre. La multinazionale è presente nel nostro Paese con un impianto a Cassina dé Pecchi (Milano) e secondo il sindacalista, “dopo gli esuberi annunciati da Jabil e Alcatel, si tratta dell’ennesima sciagura che si abbatte sul territorio”. Un disastro annunciato, dato che “nel nostro paese gli investimenti nel settore sono fermi ormai da tempo”.