Gli strumenti del branded entertainment

Il branded content è un vero e proprio contenuto editoriale creato ad hoc per rappresentare i valori di una marca. Ma quali opportunità  offre nello specifico e quali rischi può generare? Lo spiega Alessandra Alessandri, titolare di Labmedia e di Xl Branded, in occasione del workshop Upa del 4 maggio 2012.

– Cos’è il branded entertainment (.pdf)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Lo streaming on demand supera le pay tv nel Regno Unito con 15,4 milioni di abbonati

Mondiali 2018: spettatori a +18% sul 2014 (con partite divise tra Rai e Sky). Per la finale 4 milioni di contenuti social

Nel 2018 più di un’ora di tempo sarà spesa su video online. Previsioni Zenith: investimenti adv in crescita del 19%