Agcom: Catricalà ; no a Presidenza, mi sentirei disertore

ROMA (MF-DJ)–“Non andro’ a presiedere l’Autorita’ delle Comunicazioni. Ne sari onorato ma mi sentirei un disertore”. E’ quanto scrive su Twitter il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Antonio Catricala’, in merito alle indiscrezioni che lo vedono candidato alla successione di Corrado Calabro’ alla guida dell’Agcom.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi