Comunicazione, Editoria

09 maggio 2012 | 16:12

Rcs: per Perricone un futuro ai vertici di Ntv

MILANO (MF-DJ)–Mentre e’ ancora tutta da definire la short list per l’individuazione del nuovo amministratore delegato di Rcs Mediagroup, si aprono nuovi orizzonti professionali per l’ex ceo del gruppo di via Rizzoli, Antonello Perricone. Il manager siciliano, uscito di scena dopo cinque anni e mezzo di mandato ai vertici di Rcs, secondo quanto appreso da milanofinanza.it, sarebbe in corsa per la poltrona di presidente di Ntv, la societa’ ferroviaria fondata da Luca Cordero di Montezemolo, Diego Della Valle e Gianni Punzo che il 28 aprile scorso ha fatto debuttare il treno superveloce Italo.
L’accordo tra le parti non sarebbe stato ancora definito ma piu’ fonti, interpellate da milanofinanza.it, confermano la trattativa in atto tra Perricone, che potrebbe avere anche altre opzioni sul tavolo, e Ntv. Arrivato in Rcs il 12 settembre 2006 al posto di Vittorio Colao, il manager siciliano aveva lavorato per due anni all’interno del gruppo Fiat occupando le poltrone di amministratore delegato di Itedi, ad dell’Editrice La Stampa e presidente della concessionaria pubblicitaria del gruppo Publikompass. In precedenza aveva ricoperto l’incarico di ad e dg della casa automobilistica Maserati, Sipra (la concessionaria della Rai) e Manzoni (la concessionaria del Gruppo L’Espresso).