Roma/Cultura: Antonia Pasqua Recchia nominata commissario del Maxxi

(ASCA) – Roma, 9 mag – Questa mattina, il presidente Pio Baldi e i consiglieri di amministrazione, Roberto Grossi e Stefano Zecchi, hanno presentato al ministro per i beni e le attivita’ culturali, Lorenzo Ornaghi, le loro dimissioni dal Cda della Fondazione Maxxi di Roma. Lo comunica, in una nota, il Ministero per i beni e le attivita’ culturali. Nel prenderne atto, il Ministro ha ringraziato l’intero Cda per la correttezza e la sensibilita’ istituzionale dimostrate. Ha quindi provveduto a nominare commissario straordinario della Fondazione l’architetto Antonia Pasqua Recchia, segretario generale del ministero, al fine di garantire al Maxxi il prosieguo della sua regolare attivita’.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi