Editoria, New media, Radio

10 maggio 2012 | 9:38

MOTO: PRIMA EDIZIONE PREMIO GIORNALISTICO ENI ENERGY FOR SUCCESS 2012

(ASCA) – Roma, 9 mag – Sara’ all’ordine del giorno del Consiglio dei ministri di venerdi’ 11 maggio il decreto legge relativo a misure urgenti per l’editoria, preannunciato ieri da Asca. Verrebbe cosi’ confermato un percorso che vorrebbe incidere con immediatezza sui criteri di erogazione dei contributi in particolare alla carta stampata, oltre a dettare norme in materia di incentivi all’innovazione tecnologica ed alla multimedialita’, di ammodernamento della rete distributiva della stampa quotidiana e periodica e, infine, di criteri relativi a convenzioni con le agenzie di stampa. Secondo quanto apprende Asca, invece, non sarebbe piu’ varato il parallelo previsto disegno di legge delega in materia di sviluppo del mercato editoriale. Il suo contenuto, travasato in un emendamento, verrebbe riversato in uno dei provvedimenti in corso di approvazione da parte del Parlamento.