TI Media/ Stella: Difficile uscita totale Telecom da frequenze tv

Che potranno essere trasformate in telefoniche

Roma, 10 mag. (TMNews) – “Vedrei estremamente difficile un’uscita totale di Telecom dalle frequenze televisive che potrebbero diventare telefoniche”. Lo ha detto l’ad di Telecom Italia Media, Giovanni Stella parlando del riassetto di Telecom Italia Media in conferenze call. Stella precisando che tuttavia nulla si può escludere (“non so se verranno effettuate partnership”) ha sottolineato che ovviamente tutto “dipenderà  dalla paccata di soldi che sarà  messa sul tavolo per gli asset televisivo e di broadcasting”.
Processo improntato alla massima flessibilità 

Roma, 10 mag. (TMNews) – L’ad, Giovanni Stella ha poi ribadito che “il processo di valorizzazione del business media, così come annunciato da Telecom Italia, è impostato sulla massima flessibilità . Quindi tutte le opzioni sono aperte, anche relativamente alle frequenze televisive”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci