Video

11 maggio 2012 | 15:50

Il servizio del TgLa7 sulla vendita de La7

Telecom Italia ha deciso di mettere in vendita la controllata TiMedia e di fare, all’interno della società , una scissione societaria, con la tv che diventerà  una società  a sé.
“Telecom Italia e’ pronta ad investire “in tre anni 9 miliardi euro, solo in Italia. E’ il nostro obiettivo primario e manterremo le promesse. Nel cda di ieri abbiamo annunciato i piani di dismissione per la nostra attivita’ nei media, in futuro valutemo la cessione di altri asset non strategici, tenendo presente l’obiettivo della riduzione del debito”.   Ha detto il presidente di Telecom Italia Franco Bernabè il 9 maggio 2012.
La separazione delle attività  televisive e infrastrutturali di Telecom Italia Media decisa dal cda “porterà  alla massimizzazione del loro valore, anche grazie al fatto che abbiamo diverse opzioni strategiche”, a precisato Bernabè che sottolinea come a TiMedia sia stato attribuito un «grande valore » e come ci sia «un business televisivo che ha sempre più successo e che è cresciuto significativamente sia come share televisivo, sia come raccolta pubblicitaria ».   L’amministratore delegato di TiMedia, Giovanni Stella ha spiegato che la società  controllerà  da una parte l’operatore di rete e dall’altra i canali tv, ovvero La7, La7d e il 51% di Mtv.

Il servizio del TgLa7 delle 20 del 10 maggio 2012 dedicato alla vendita de La7 è al minuto 25,33 (servizio a cura di Luca Giannelli).

Get the Flash Player to see the wordTube Media Player.