EDITORIA: CHITI, APPELLO PERCHE’ NON CHIUDA MANIFESTO

(ANSA) – ROMA, 12 MAG – “Il Manifesto non deve chiudere. E’ da anni una voce libera e indipendente, preziosa nel panorama dell’informazione e della sinistra italiana. La sua chiusura rappresenta una sconfitta”. Così il vice presidente del Senato, Vannino Chiti, sulla sua pagina Facebook. “E’ necessario garantire il massimo del pluralismo – ha aggiunto Chiti – per assicurare il diritto all’informazione che è uno dei pilastri della democrazia”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari