Rcs/ Stefanini: Valuteremo partecipazione in logica industriale

Se aggregazione con FonSai dovesse andare avanti

Milano, 14 mag. (TMNews) – Nel caso dovesse andare in porto la maxi-aggregazione con il gruppo FonSai, Unipol valuterà  le partecipazioni finanziarie giunte in ‘dote’ con le nozze, tra cui quella in Rcs, sulla base dello loro logica industriale. Lo ha detto oggi il presidente di Unipol, Pierluigi Stefanini, a margine dell’incontro annuale della Consob con la comunità  finanziaria. “Il nostro è un approccio esclusivamente industriale, quindi valuteremo la struttura patrimoniale delle partecipazioni della nuova entità , se si dovesse andare avanti, sulla base di una logica industriale”, ha dichiarato Stefanini.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari