Cinema/Cannes: Anderson apre e strappa i primi applausi del Festival

(ASCA) – Cannes, 16 mag – Cast al completo per l’anteprima mondiale di ”Moonrise Kingdom”, la divertente pellicola di Wes Anderson che questa mattina ha strappato al Festival di Cannes i primi grandi applausi. Insieme al regista e allo sceneggiatore Roman Coppola, sono arrivati al Palais du cinema i giovani interpreti Jared Gilman e Kara Hayward con Bruce Willis, Edward Norton, Jason Schwartzman, Tilda Swinton e un apprezzatissimo Bill Murray. Per tutti loro, questa sera, il primo red carpet della 65* edizione della rassegna che evoca quest’anno il mito di Marilyn Monroe. Nel calendario di oggi anche gli attesi documentari su due grandi protagonisti del cinema internazionale: Woody Allen (per la regia di Robert Weide, presentato nella sezione ”Cannes Classic – Documentaire”) e Roman Polanski, visto da Laurent Bouzereau, che ne ripercorre la vita dagli anni dell’infanzia nel ghetto di Cracovia fino ai giorni d’oggi (sezione ”Hors Competition – Seance Speciale”). Chiude la giornata del festival la proiezione del secondo film in concorso ”Baad El Mawkeaa”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo