Hp: potrebbe tagliare 30.000 posti di lavoro

MILANO (MF-DJ)–Hewlett-Packard ha intenzione di tagliare tra 25.000 e 30.000 posti di lavoro. Lo ha riportato il Wall Street Journal, citando delle fonti informate sulla questione.
I tagli, previsti da molti alla luce della recente decisione della societa’ di combinare due delle sue divisioni, ridurrebbero il numero dei dipendenti di circa l’8%.
A marzo Hp ha unito la sua divisione di stampanti con quella di personal-computer e ha centralizzato alcune altre funzioni. In un’intervista di allora, Meg Whitman, il nuovo Ceo della societa’, ha ammesso che ci sarebbero stati dei tagli, ma non aveva fornito cifre.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti