New media

18 maggio 2012 | 9:47

Hp: potrebbe tagliare 30.000 posti di lavoro

MILANO (MF-DJ)–Hewlett-Packard ha intenzione di tagliare tra 25.000 e 30.000 posti di lavoro. Lo ha riportato il Wall Street Journal, citando delle fonti informate sulla questione.
I tagli, previsti da molti alla luce della recente decisione della societa’ di combinare due delle sue divisioni, ridurrebbero il numero dei dipendenti di circa l’8%.
A marzo Hp ha unito la sua divisione di stampanti con quella di personal-computer e ha centralizzato alcune altre funzioni. In un’intervista di allora, Meg Whitman, il nuovo Ceo della societa’, ha ammesso che ci sarebbero stati dei tagli, ma non aveva fornito cifre.