Internet/ Pinterest vale 1,5 mld grazie a nuovi finanziamenti

Sito e-commerce giapponese raccoglie 100 mln per social network
New York, 17 mag. (TMNews) – Le gallerie fotografiche di Pinterest valgono oltre 1,5 miliardi di dollari. Rakuten, il più grande sito di e-commerce in Giappone, ha raccolto 100 milioni di dollari per finanziare il social network, che lo scorso ottobre era valutato appena 200 milioni, facendone schizzare la valutazione. Al finanziamento, guidato dall’azienda nipponica, partecipano anche altri investitori.
I nuovi finanziamenti, come spiega il Wall Street Journal, sono un passo cruciale per il successo del sito, che è stato lanciato soltanto due anni fa. Nel mese di marzo i suoi utenti sono aumentati del 52 per cento, raggiungendo 17,8 milioni. Pinterest serve a raccogliere immagini e video di qualsiasi tipo e organizzarli in piccole fotografie rettangolari, come se fossero appuntati su una superficie di sughero. Gli iscritti possono segnalare le immagini viste nella bacheca, commentarle e diffonderle.
Il sito è stato lanciato nel 2010 da Ben Silbermann, ex dipendente di Google, con un finanziamento iniziale di mezzo milione di dollari. Per diversi mesi è passato quasi inosservati negli Stati Uniti, poi è iniziata la pioggia di nuovi utenti, che ora minaccia i leader del settore, Facebook e Twitter.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti