Pakistan/ Islamabad blocca Twitter per contenuto blasfemo

Social network fermato da ministero Tecnologia e Informazione
Islamabad, 20 mag. (TMNews) – Il Pakistan ha bloccato il social network Twitter sul suo territorio a causa di “un contenuto” giudicato “blasfemo”. Lo ha annunciato un funzionario dell’Autorità  delle telecomunicazioni del Paese (Pta).
“Il sito è stato bloccato dal ministero della Tecnologia e dell’Informazione e la decisione ci è stata comunicata. Qualcuno ha pubblicato un contenuto blasfemo su Twitter”, ha dichiarato Khan, portavoce dell’Autorità .

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti