New media

21 maggio 2012 | 10:01

INTERNET: NIELSEN, UTILIZZO SEMPRE MENO CON PC E CRESCE MOBILE

(AGI) – Cagliari, 19 mag. – Italiani, un popolo di navigatori…online. L’utilizzo di internet, sempre meno legato ai pc (meno del 70% delle famiglie italiane possiede un personal computer secondo i dati Audiweb), sta andando sempre piu’ a concentrarsi sui device mobili. Cresce la diffusione delle applicazioni per smartphone, tablet e per la tv via internet. Nei social network gli italiani sono primi al mondo per utilizzo, come grandi vetrine per i brand e per i media, i video su siti come YouTube rappresentano una fetta sempre piu’ consistente dei contenuti visualizzati online. I dati sono stati diffusi nel corso del “Linkontro” Nielsen a Santa Margherita di Pula (Cagliari). (AGI) Red/Sol/Cog (Segue)
Tutto questo comporta forti implicazioni nel settore della raccolta pubblicitaria: negli ultimi anni, secondo la rilevazione Nielsen, internet e’ l’unico tra i grandi media che ha visto incrementare il valore degli investimenti pubblicitari delle aziende con tassi di crescita compresi tra il 10% e il 20%. Grazie a questo trend, considerando tutte le forme di pubblicita’ su internet inclusi search advertising, social network e directories, il peso di internet sul totale del mercato pubblicitario e’ ormai vicino al 15%. Il fenomeno, che riguarda anche la pubblicita’ su tablet e dispositivi mobili, e’ determinato da una parte dalla consapevolezza ormai diffusa tra le aziende dell’efficacia dei media digitali, dall’altra dalla crescita nell’utilizzo di internet e dei social network. (AGI) Red/Sol/Cog