New media

22 maggio 2012 | 14:14

Scienza/Windows 8 avrà  un’interfaccia “essenziale”

Via trasparenze, contorni smussati ed effetto “vetro smerigliato”

Roma, 22 mag. (TMNews) – Windows 8, il nuovo sistema operativo che sta per lanciare Microsoft, avrà , rispetto ai precedenti Windows Vista e Windows 7, un’interfaccia “essenziale” e “senza fronzoli”. Lo ha fatto sapere Jensen Harris, uno dei progettisti del sistema, secondo cui si è scelta la strada della semplificazione, abolendo le numerose innovazioni grafico-funzionali introdotte con le ultime versioni. Per esempio, niente più trasparenze, contorni smussati ed effetto “vetro smerigliato”: per evidenziare finestre attive e menu contestuali verranno utilizzate particolari sfumature dello stesso colore. Al centro dell’interesse l’interfaccia touch e i relativi sistemi mobili che la impiegheranno.
L’obiettivo, dice Harris nel suo blog, è creare una esperienza utente completamente nuova. Se in precedenza le categorie di prodotti erano suddivise in smartphone, tablet e personal computer, ora gli ultimi due elementi stanno convergendo verso un unico segmento. Il classico personal computer, parallelamente, si evolve diventando uno strumento semplice, per l’accesso rapido e continuo ai nostri dati. La fruizione dei contenuti sta mutando e i servizi web e di condivisione si pongono al centro della “esperienza utente”.