Rcs/ Gallimard rimane sola in gara per acquisto di Flammarion

Albin Michel si è ritirato

Milano, 22 mag. (TMNews) – L’editore Albin Michel, insieme al fondo Chequers Capital, si è ritirato dalla corsa per l’acquisto da Rcs di Flammarion, lasciando Gallimard la sola a correre per rilevare la casa editrice francese. Lo afferma il quotidiano Les Echos.
I due pretendenti avevano proposto circa 200 milioni ma il prezzo è stato giudicato insufficiente da Rcs. Secondo il quotidiano francese Gallimard ha accettato di alzare l’offerta per Flammarion. Il cda di Rcs, che si riunisce venerdì, potrebbe decidere di abbandonare il processo di vendita se dovrebbe giudicare troppo insufficiente l’offerta di Gallimard, ha spiegato una fonte vicina al dossier citata da Les Echos.
(con fonte Afp)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari