Comunicazione

22 maggio 2012 | 15:33

Agcom: Regioni, nessun nome fatto per rinnovo componenti autorità 

(ASCA) – Roma, 22 mag -”La Conferenza dei presidenti dei Consigli regionali non ha fatto il nome di alcun candidato in vista delle prossime nomine di competenza parlamentare per il rinnovo dell’Autorita’ di garanzia nelle comunicazioni cosi’ come riportato oggi da un autorevole quotidiano”. Questo il commento di Onofrio Introna, presidente del Consiglio regionale della Puglia e capofila in materia di comunicazione per la Conferenza dei Consigli regionali. Abbiamo chiesto al Parlamento – ha continuato Introna in vista delle prossime nomine che riguardano il rinnovo dei Commissari dell’Autorita’ per le comunicazioni – la possibilita’ di essere auditi per sensibilizzare le Camere a tener ben presente l’importanza dei territori nella governance stessa dell’Agcom che si avvale dei Comitati regionali per le comunicazioni (Corecom) in quanto organi delle Regioni ma anche organi dell’Autorita’ dal punto di vista delle funzioni che svolgono. Infine si evidenzia che la Conferenza non ha assunto alcuna deliberazione in merito a possibili candidati come invece erroneamente riportato oggi da un autorevole quotidiano”.