TLC

23 maggio 2012 | 10:13

TELECOM:PATUANO,NON VOGLIAMO DISIMPEGNARCI SU INFRASTRUTTURE

NEL PIANO 2012-2014 PREVISTI 9 MLD INVESTIMENTI

(ANSA) – ROMA, 22 MAG – Telecom Italia “ha fatto e continuerà  a fare scelte organizzative importanti anche secondo logiche diverse dagli altri players che si stanno disimpegnando sul fronte degli investimenti infrastrutturali”. Lo ha affermato l’amministratore delegato di Telecom Italia, Marco Patuano, aprendo il terzo convegno della Scuola di relazioni industriali del gruppo telefonico. “Noi non abbiamo intenzione di disimpegnarci, abbiamo interesse a essere impegnati”, ha proseguito Patuano ricordando che per le infrastrutture nell’arco del piano 2012-2014 “sono previsti oltre 9 miliardi di investimenti”. “Con la Scuola di relazioni industriali – ha poi detto Patuano – abbiamo voluto porre la cultura del dialogo e della partecipazione al centro di un dibattito più ampio, non solo interno. Dialogo e partecipazione infatti hanno animato le scelte di Telecom Italia in materia di sviluppo e di lavoro negli ultimi anni. E’ solo attraverso il confronto che si individuano soluzioni innovative capaci di comporre una mediazione efficace tra gli obiettivi di competitività  aziendale e la tutela dei lavoratori. Questo è ancora più vero in un momento di grande trasformazione come quello che stiamo attraversando”.(ANSA).