Comunicazione, New media

25 maggio 2012 | 11:37

Facebook: Patuano; Ipo difficilissima, non vedo malafede

ROMA (MF-DJ)–”Fare la quotazione di un titolo Internet e’ difficilissimo, perche’ tutti i parametri tradizionali vengono integrati da altri parametri che non appartengono al mondo della finanza”. Lo afferma l’amministratore delegato di Telecom I., Marco Patuano, commentando a margine del trentennale di Assoutenti la quotazione in Borsa di Facebook, titolo che dopo un esordio positivo ha subito pesanti flessioni. “Evidentemente e’ stata fatta una differente valutazione prima e dopo la quotazione, ma non ci vedo un nesso causale di malafede” prosegue Patuano, ribadendo che e’ “difficilissimo andare a quotare un titolo su parametri che non sono tradizionali della finanza”.