EDITORIA: CON PRIMA COMUNICAZIONE “IL GRANDE LIBRO DELLA STAMPA 2012”

MILANO (ITALPRESS) – Esce allegato al numero di maggio di Prima Comunicazione, “Il Grande Libro della stampa 2012” con i profili editoriali di 82 quotidiani, 60 settimanali, 193 mensili. Unica monografia documentativa sull’editoria italiana aggiornata e arricchita di anno in anno, il supplemento di Prima nelle schede presenta storia della testata e profilo del direttore, dati editoriali e societari, azionisti, diffusione e numero di lettori, siti Internet, concessionaria di pubblicita’, indirizzi e telefoni. “Gli editori grandi e piccoli sembra abbiano capito l’importanza del digitale, dal web alle app e al tablet. Ci sono grandi testate come La Repubblica, il Corriere della Sera e La Stampa sempre piu’ vicine a un sistema informativo integrato che va dalla carta al web, dalle edizioni per iPad e smartphone alle web tv. Anche i medi e i piccoli quotidiani si danno da fare, pur potendo contare su risorse e strutture tecnologiche meno potenti.
Nei periodici la strada e’ ugualmente segnata”, cosi’ spiega nell’editoriale di presentazione. “Il lavoro degli editori ovviamente non trascura la carta stampata dalla quale, e’ bene ricordarlo, vengono tuttora in massima parte le entrate pubblicitarie”, sottolinea l’editoriale. “Un dato di cui ci rendiamo conto ogni volta che rinnoviamo il Grande Libro della stampa”. Da questa edizione anche Il Grande Libro della stampa si puo’ leggere anche sull’iPad.
(ITALPRESS).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari