Monteverdi amministratore del ‘Fatto’

Tre anni fa aveva investito l’eredità  dei nonni nell’avventura editoriale di Marco Travaglio e Antonio Padellaro. Oggi Cinzia Monteverdi, giovane imprenditrice parmigiana, si ritrova sulla poltrona di amministratore delegato dell’Editoriale Il Fatto, al posto di Giorgio Poidomani, che per anni ha guidato la casa editrice dell’Unità  e poi quella del Fatto.
Dopo aver lavorato otto anni nel marketing di software finanziario, nel 2001 Monteverdi aveva aperto una sua agenzia di comunicazione e organizzazione di eventi e tra le altre cose si era occupata anche della promozione dello spettacolo di Travaglio, ‘Promemoria’.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 428 – maggio 2012

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’ è in edicola con ‘Prima Comunicazione’. La guida festeggia 30 anni e lancia il progetto W l’Italia

L’edizione 2018 del ‘Grande Libro dello Sport e Comunicazione’ in edicola, allegata a ‘Prima’, e disponibile in digitale

Fatti del mese – Pagina 13 corretta