Cinema: allarme film italiani al botteghino, 15 su 20 sotto 1 mln

(ASCA) – Roma, 30 mag – I titoli Italiani sono scomparsi dalle sale. Tra gli 87 titoli ancora programmati e monitorati da Cinetel solo 20 sono italiani, di questi 20 ben 15 non hanno superato un milione di euro d’incasso. Il primo incasso italiano di ieri 29 maggio e’ di ”Operazione vacanze” in nona posizione con 12 mila euro e un totale di 205 mila euro rispetto ai 157 mila euro incassati ieri da ”M.I.B. Men in black III” con un totale vicino ai 3 milioni di euro. Rispetto all’incasso totale piu’ alto degli ultimi mesi di ”The Avengers” arrivato a 17.5 milioni di euro, sono solo 5 i titoli italiani ancora in programmazione nei cinema che hanno superato un milione di euro d’incasso: ”Magnifica presenza” 3.1 milioni di euro, ”Buona giornata 2.9”,”Scialla! 2.4”,”Romanzo di una strage 2”,”Diaz 1.8”. Sotto 1 milione di euro altri 15 titoli italiani: ”Ciliegine” 756 mila euro,”Il primo uomo” 737, ”Cesare deve morire” 681,”Un giorno questo dolore ti sara’ utile” 516, ”Io sono li”’ 412, ”Operazione vacanze” 205,”100 metri dal paradiso” 167,”Il richiamo” 108, ”Workers” 69, ”I giorni della vendemmia” 38, ”Fallo per papa”’ 24, ”Maledimiele” 10, ”Napoli24” 10.”Sandrine nella pioggia” 9, ”Quijote” 1.
cm/mau/rob

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo